Passa al contenuto
The Streamable Ricerca

I migliori servizi streaming di video on demand nel 2020

Ci sono sempre più opzioni per guardare show, film e serie TV in streaming online. Per chi non vuole spendere tanto per la TV via cavo, via satellite o in diretta, le opportunità di intrattenimento non mancano grazie agli abbonamenti a servizi streaming.

Piattaforme come Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e Apple TV+ permettono di accedere a migliaia di ore di show, film e serie TV pagando meno di 16 € al mese.

Per aiutarti a trovare il servizio streaming in abbonamento più adatto a te, abbiamo creato una panoramica completa delle varie piattaforme comparando i diversi piani, le funzionalità, i cataloghi dei contenuti e la qualità dello streaming.

Alcune hanno serie televisive più classiche come “Friends”, “The Office”, “Seinfeld” e “I Simpson”, mentre altre, ad esempio Disney+, hanno film più popolari come “Avengers: Endgame” e “Star Wars” e altre ancora hanno un catalogo più ricco di serie originali come “The Mandalorian”, “Stranger Things”, “The Handmaid’s Tale” e “Star Trek: Discovery”.

Ci sono opzioni che vanno da 5 € a 16 € al mese, quindi potrai scegliere più di un servizio per creare il tuo pacchetto di contenuti in streaming personalizzato per tutta la famiglia.

Qual è il miglior servizio di streaming on demand?

Dopo aver testato e analizzato servizi di streaming on demand come Netflix, Hulu, Disney+ e Amazon Prime Video per migliaia di ore, abbiamo scoperto che ogni piattaforma ha punti di forza diversi.

Per lo più, le interfacce sono ben progettate e funzionano tutte sui principali streaming player, supportano la modalità offline su dispositivi mobili e hanno contenuti che piacciono ad adulti, bambini e all’intera famiglia. La decisione fondamentale da prendere quando scegli un servizio streaming è se dispone del contenuto che vuoi a un prezzo accessibile.

Che tu voglia nuovi contenuti originali, serie TV classiche, film da blockbuster o show per bambini, ti aiuteremo a fare la scelta migliore per te.

Il meglio per le famiglie

A soli 7 € / mese, Disney+ è perfetto per chi ha dei figli. Ma non pensare che sia solo per i più piccoli: comprende un ampio catalogo che spazia da contenuti targati Star Wars e Marvel al National Geographic, oltre alla primissima serie TV live-action di Star Wars, “The Mandalorian”.

Il meglio per chi vuole risparmiare

Se ti interessa soprattutto la quantità, Amazon Prime Video, che costa 4 € / mese, è la piattaforma con più show, serie TV e film in assoluto. Abbonandoti ad Amazon Prime, Prime Video è incluso gratuitamente.

Miglior contenuto

Con un canone di 12 € / mese, Netflix è più costoso rispetto ad altri servizi, ma offre così tanti contenuti che non ti capiterà mai di non trovare nulla da guardare. Grazie a centinaia di serie originali come “Stranger Things”, “Black Mirror”, “Queer Eye” e “Facciamo ordine con Marie Kondo”, ce n’è davvero per tutti i gusti.


Confronto dei servizi streaming on demand in abbonamento

Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e Apple TV+

In confronto a un abbonamento alla TV via cavo, i servizi streaming on demand sono un affare. Pagando meno di 12 € / mese al mese, puoi accedere a un catalogo di vecchie serie TV, show, film e contenuti originali di alta qualità.

Fortunatamente, tutti i servizi che abbiamo recensito (Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e Apple TV+) sono senza annunci.

Dall’ultimo anno, quasi tutte le piattaforme supportano diversi profili, il controllo parentale e lo streaming offline. Le differenze principali si riscontrano nel numero di profili che si possono creare, nella funzionalità del controllo parentale e nella quantità di contenuti che si possono scaricare.

Su tutti i servizi, lo streaming è disponibile almeno in qualità HD con audio stereo. Alcuni offrono contenuti selezionati in 4K, con audio di alta qualità, come Dolby Digital 5.1 Surround Sound e Dolby Atmos.

Prime Video Apple TV+ Disney+ Netflix
30 giorni di prova 7 giorni di prova Abbonati ora 30 giorni di prova
4 € 5 € 7 € 8 € – 16 €
Show e serie TV (ca.) 2500 show/serie TV 6 show/serie TV 500 show/serie TV 2000 show/serie TV
Film (ca.) 14000 film 2 film 1000 film 5000 film
Profili (max.) 1 profilo 6 profili 7 profili 5 profili
Controllo parentale Y Y Y Y
Streaming in contemporanea 3 dispositivi 6 dispositivi 4 dispositivi 4 dispositivi
Scaricamento offline Y Y Y Y
Qualità del video 1080p, 4K 1080p, 4K 1080p, 4K 1080p, 4K
Qualità dell’audio Stereo, Surround Surround Stereo, Surround Stereo, Surround
Accesso internazionale Y Y Y Y

Piani e prezzi

Disney+

Con un costo di soli 7 € / mese (70 € / anno) dopo Abbonati ora, Disney+ è una delle opzioni meno costose per lo streaming. A un prezzo contenuto potrai infatti accedere a contenuti incredibili, come l’intera produzione Disney, film e serie TV targati Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic e anche serie originali come “The Mandalorian”.

Disney+
7 € disneyplus.com
Abbonati ora

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video, per 4 € / mese (36 € / anno) dopo 30 giorni di prova gratuita, ha il più ampio catalogo di show, serie TV e film. Inoltre, avrai accesso a vecchie serie TV della HBO e a contenuti originali come “Jack Ryan”, “La fantastica signora Maisel” e “Fleabag”.

Amazon Prime Video
4 € amazon.com
30 giorni di prova gratuita

Netflix

Netflix è la piattaforma più nota e ricca. Offre piani che vanno da 8 € / mese (per 1 schemo) a 16 € / mese (per 4 schermi in simultanea e qualità 4K) dopo 30 giorni di prova gratuita. La maggior parte degli abbonati sceglie l’opzione da 12 € / mese al mese “Standard”, che comprende 2 schermi in simultanea.

Ogni anno, Netflix investe miliardi nei suoi contenuti, per cui trarrai il meglio dal tuo abbonamento. La piattaforma include film, serie TV classiche e contenuti originali come “Stranger Things”, “Queer Eye”, “Mindhunter” e “Russian Doll”.

Al momento dispone anche di tutte le stagioni di “Friends” e “The Office”, che dal prossimo anno passeranno però a HBO Max e a Peacock.

Netflix
8 € – 16 € netflix.com
30 giorni di prova gratuita

Apple TV+

Partendo da 5 € / mese dopo 7 giorni di prova gratuita, Apple TV+ è l’opzione più economica, soprattutto perché acquistando un iPhone, iPad, Mac, o una Apple TV riceverai il primo anno in omaggio. Ma per ora, visto che non ci sono show e serie TV in catalogo, la scelta di contenuto è piuttosto limitata.

Apple TV+
5 € apple.com
7 giorni di prova gratuita

Cataloghi dei contenuti

Tutte le principali piattaforme di streaming hanno in catalogo serie originali, film e show televisivi. L’unica eccezione è Apple TV+, che comprende solo contenuti originali.

Nel corso dei prossimi 18 mesi ci saranno delle variazioni per quanto riguarda quali contenuti saranno disponibili e dove, in seguito al lancio di Disney+. I vari servizi stanno spendendo milioni di dollari in contenuti, in diverse categorie che vanno dalle serie drammatiche, a quelle comiche, a quelle per bambini.

Puoi scegliere una piattaforma streaming perché ha in catalogo contenuti che ti piacciono o perché offre show, serie TV e film originali sempre nuovi e interessanti. I principali servizi streaming stanno creando i propri titoli originali, alcuni partendo da idee completamente nuove, altri producendo spin-off o reboot di vecchi classici.

I film a cui potrai accedere cambiano di servizio in servizio ogni mese, a seconda degli accordi con le varie case cinematografiche.


Disney+

Originali

La serie più popolare su Disney+ è “The Mandalorian”, la prima produzione live-action della saga di Star Wars. Al lancio sarà disponibile anche “High School Musical: The Musical: La serie”, basata sul celebre film di Disney Channel, e la docu-serie “The World According to Jeff Goldblum”, oltre ad alcune altre opzioni.

Anche se non saranno disponibili da subito, c’è molta attesa per le produzioni Marvel della piattaforma: nel corso dei prossimi due anni usciranno serie come “The Falcon and the Winter Soldier” (2020), “WandaVision” (2020), “Loki” (2021), “Moon Knight”, “Ms. Marvel” e “She-Hulk”.

Inoltre, il servizio renderà disponibili altre serie di Star Wars, comprese una incentrata su Obi-Wan Kenobi, una su Cassian Andor e una nuova stagione di “The Clone Wars”.

Per il pubblico più giovane, la Disney sta lavorando a un revival di “Lizzie McGuire”, a “The Mighty Ducks” e a “Monsters at Work”, basata sul film Pixar “Monsters & Co.”.

Show/serie TV

Anche se Disney+ ha un ampio catalogo di film, uno dei punti di forza della piattaforma è la presenza di tutti gli episodi de “I Simpson”, mentre “Malcolm in the Middle” sarà disponibile poco dopo il lancio. Il catalogo comprende anche le serie animate Marvel degli anni ‘90, come “Spiderman” e “X-Men”, e la serie animata di Star Wars “The Clone Wars”.

A queste si unirà un’ampia selezione di serie di Disney Channel come “Rapunzel: La serie”, “DuckTales”, “Fancy Nancy Clancy”, “Vamparina” e “Phineas e Ferb”, ma anche classici come “Raven”, “Hannah Montana” e “Even Stevens”.

Film

Se sei un fan della Disney, Pixar, Marvel o di Star Wars, non puoi perderti Disney+. Il servizio comprende l’intero catalogo di film di animazione Disney, la cosiddetta Disney Vault. Tu e la tua famiglia potrete quindi guardare film come “Frozen - Il regno di ghiaccio”, “Oceania”, “Biancaneve e i sette nani”, “La sirenetta”, “Aladdin” e “Il re leone” ogni volta che vorrete. Saranno anche presenti quasi tutti i film Pixar, da “Toy Story” a “Alla ricerca di Nemo”, da “Cars - Motori ruggenti” a “WALL•E”, e molti altri ancora.

Inoltre avrete a disposizione il meglio di Hollywood, con film cult come “Mamma, ho perso l’aereo”, “Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre”, “L’era glaciale”, “Sister Act - Una svitata in abito da suora” e “Avatar”, il film che è valso l’Oscar a James Cameron.

Il catalogo include più di 30 film Marvel, compreso l’intero Marvel Cinematic Universe (MCU), con titoli come “Captain Marvel” e “Avengers: Endgame”. Se sei un fan di Star Wars, potrai guardare in streaming quasi tutti i film della saga, da “Una nuova speranza” a “Il risveglio della Forza”.

Tutti i film Disney usciti al cinema a partire dal 2019 saranno disponibili su Disney+ circa 8 mesi dopo la prima cinematografica, per cui i remake live-action di “Dumbo”, “Il re leone” e “Aladdin”, oppure “Avengers: Endgame”, “Toy Story 4” e “Star Wars: L’ascesa di Skywalker “ arriveranno sulla piattaforma nel 2020.

A completare il tutto, il catalogo comprenderà anche i remake live-action di “Lilli e il vagabondo” e “La spada nella roccia”, oltre alla commedia di Natale con Anna Kendrick “Noelle” e “Timmy Failure”, basato sugli omonimi libri best-seller.

Bambini

Disney+ è il miglior servizio di streaming per bambini: non comprende solo l’intero catalogo di film animati della Disney e della Pixar, ma anche molte serie TV di Disney Channel.

Inoltre, grazie alla modalità “Kids Mode”, i bambini potranno avere il proprio profilo dedicato dove potranno accedere solo a contenuti adatti a loro. Quando viaggi, puoi scaricare film, serie TV e show offline, così i più piccoli rimarranno occupati durante lunghi tragitti in auto o in aereo.

Disney+
7 € disneyplus.com
Abbonati ora

Amazon Prime Video

Originali

Show/serie TV

Film

Bambini

Amazon Prime Video
4 € amazon.com
30 giorni di prova gratuita

Apple TV+

Originali

Show/serie TV

Film

Bambini

Apple TV+
5 € apple.com
7 giorni di prova gratuita

Profili

Se condividi l’account con vari membri della famiglia, è bello avere la possibilità di selezionare un profilo personale. Per molti servizi l’accesso è singolo, ma si può impostare un profilo che utilizzerà la cronologia delle visualizzazioni per personalizzare i contenuti consigliati.

Alcune piattaforme la usano per creare un elenco di titoli visti di recente, preparare una lista personalizzata di show e serie TV consigliati, salvare le preferenze della lingua e impostare un profilo speciale per i bambini.

A seconda del servizio, c’è un limite al numero di profili che si possono creare sull’account. Ad esempio, Netflix permette di avere fino a 5 profili individuali su un singolo account, mentre su Apple TV+ si possono creare fino a 6 profili con credenziali univoche.

Con Disney+ si potranno configurare fino a 7 profili, con la possibilità di scegliere un avatar Disney unico per ciascuno.

Controllo parentale

Oltre ai profili generali, la maggior parte dei servizi streaming ha aggiunto funzionalità di controllo parentale. Su Netflix e Disney+ è possibile creare un profilo speciale per i bambini, che non solo blocca l’account in modo che siano visualizzati solo contenuti adatti ai bambini, ma consiglia anche show e serie TV indicati per loro.

Quando crei un profilo su Netflix, puoi personalizzarlo ulteriormente perché mostri contenuti per “Bambini piccoli”, “Ragazzi” o “Adolescenti”.

Con Amazon Prime Video e Apple TV+, il controllo parentale è più generico: si può disattivare il playback di alcune serie TV, show e film in base al rating. Generalmente, si può impostare un PIN che permette di sbloccare o modificare le restrizioni.


Streaming in contemporanea

La maggior parte dei servizi è ideata per essere condivisa con tutta la famiglia. A seconda del servizio, puoi guardare in streaming su dispositivi diversi contemporaneamente.

Disney+ e Apple TV+ sono tra i servizi streaming più generosi e permettono lo streaming simultaneo rispettivamente su 4 o 6 dispositivi diversi.

Netflix permette lo streaming su 1 dispositivo con il piano “Base” (8 €), l’accesso simultaneo su 2 dispositivi con il piano “Standard” (12 €) e su 4 dispositivi con il piano “Premium” (16 €).

Amazon Prime Video permette lo streaming simultaneo dallo stesso account Amazon di un massimo di 3 titoli diversi.

Scaricamento offline

Se stai per fare un volo lungo, non c’è niente di meglio della possibilità di usare la tua piattaforma streaming preferita anche senza connessione a Internet. Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ e Apple TV+ offrono questa possibilità.

La maggior parte dei servizi permette di accedere a un certo numero di titoli scaricati (una serie completa vale come un singolo titolo) fino a 30 giorni; dopodiché, sarà necessario rinnovare l’accesso offline. Disney+ e Apple TV+ sono le più generose, perché non hanno limiti al numero di download, mentre Netflix permette di scaricare fino a 100 titoli su un singolo dispositivo.


Dispositivi supportati

La maggior parte dei servizi streaming è disponibile sui principali streaming player, come Amazon Fire TV, Roku, Apple TV e Android TV, su console per videogiochi come PS4 e Xbox One, sulle Smart TV di LG, VIZIO e Samsung, su dispositivi mobili con sistema operativo iOS e Android e sui principali browser.

Alcune piattaforme sono già disponibili su smart display come Echo Show e Nest Hub Max. Qui sotto trovi un elenco completo della compatibilità con vari dispositivi.


Qualità del video

La maggior parte dei servizi offre lo streaming in HD e alcuni includono contenuti in 4K nell’abbonamento. Disney+, Netflix e Amazon Prime Video dispongo di streaming in HD con alcuni contenuti in 4K.

Apple TV+ ha l’intero catalogo in 4K con supporto per Dolby Vision, offrendo l’esperienza video di maggior qualità. Amazon Prime Video dispone dell’intero catalogo di contenuti originali e di circa 50 film in 4K (alcuni in HDR).

L’unica eccezione è Netflix, che con l’abbonamento “Base” offre solo lo streaming in definizione standard. Per accedere al contenuto in HD, è necessario l’upgrade al piano “Standard”. Passando al piano “Premium”, potrai accedere a circa 600 titoli in 4K, comprese le serie originali e alcuni contenuti in licenza come “Planet Earth”.

Qualità dell’audio

Lo streaming della maggior parte dei servizi è in audio stereo e Dolby Digital, quando disponibile. Alcuni, come Netflix e Prime Video, supportano Dolby Atmos (ma solo su alcuni dispositivi).

Ad esempio, al momento per Netflix Dolby Atmos funziona solo su Apple TV 4K e Xbox One. Prime Video ha un supporto più ampio ed è accessibile dai principali dispositivi streaming come Roku, Fire TV, NVIDIA SHIELD e Apple TV 4K.


Accesso internazionale

La maggior parte dei servizi streaming non è disponibile quando viaggi all’estero, ma ci sono delle eccezioni. Se hai scaricato contenuti offline, potrai continuare a guardarli fino alla scadenza.

Alcune piattaforme, come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+, sono disponibili anche all’estero. Se hai una connessione a Internet puoi guardare contenuti in streaming anche in altri Paesi, ma avrai accesso solo al catalogo di quello Stato.

In alcuni casi potresti avere accesso a show e serie TV che non sono disponibili nel tuo Paese, ma altri che solitamente guardi a casa potrebbero non essere inclusi.